O L E R O N

O L E R O N

DAL 27 DICEMBRE E' DISPONIBILE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE E SUL NOSTRO NUOVO CANALE VIMEO, IL NOSTRO ULTIMO LAVORO, UN LUNGOMETRAGGIO INTITOLATO O L E R O N, TRATTO DA UN RACCONTO DI STEFANO BENNI.
GUARDATE, CONDIVIDETE, COMMENTATE E VISITATE IL NOSTRO CANALE.

Argomenti:

sabato 27 febbraio 2016

Crosstown Traffic

Questo post fa parte della rubrica Best Videoclip, ovvero un viaggio attraverso i migliori videoclip musicali nella storia della musica.

33° PUNTATA



Per questa rubrica cerchiamo difficilmente di tenere un filo conduttore, quello temporale, è indiscutibile che il periodo alla fine degli anni 60 è stato il più bello e il più grande per la musica rock, difatti se nelle puntate precedenti vi abbiamo parlato assai di Bealtes, di Doors, ora tocca ad una leggenda della musica rock, artista immenso con una breve parabola ma intensa, il re ed il maestro rivoluzionario sull’utilizzo della chitarra, Jimi Hendrix.
Per questa puntata rimaniamo in Usa, dopo i Doors della precedente puntata di Hello, I Love You, il brano ed il video di oggi è Crosstown Traffic di Jimi Hendrix, all'epoca pubblicato con la sua band, la The Jimi Hendrix Experience, nel settembre del 1968, secondo singolo estratto dal terzo album “Electric Ladyland”, che per molti è l’apice della sua carriera terminata nel suo appartamento di Londra due anni più tardi con un cocktail di alcool e tranquillanti.

Qui non è solo la chitarra di Jimi ad avere tutto lo spazio, ma è un brano a cui hanno partecipato tutti i membri della sua band di supporto, un brano diverso ma elaborato, virando a metà fra un rock psichedelico ed uno stile Scat (Termine di uno stile vocale usato prevalentemente nel jazz), inoltre il chitarrista da un tono petaloso al brano con l’utilizzo di un Kazoo (Membranofono).
Il testo di Hendrix, parla del disagio che provava nelle grandi città come New York e dei problemi con una ragazza, Jimi nello scrivere usava uno stile sarcastico, con l’utilizzo di metafore a sfondo sessuale.

Non essendo un brano pop, non c’è da meravigliarsi che il singolo non abbia raggiunto delle alte posizioni nelle classifiche, occupate come accade oggi principalmente da brani pop, ma non si può nemmeno dire che ne sia un insuccesso, nella musica rock molte band non hanno mai ottenuto grandi successi per quanto riguarda le vendite dei singoli, ma per quanto riguarda gli album, difatti l’album “Electric Ladyland”, da cui è estratto il singolo, è stato un grande successo commerciale, portando il chitarrista sulla vetta della Billboard 200, il disco ci rimane per due settimane di fila, eccezionale per quanto riguarda un chitarrista, per questo i singoli di questi artisti sono più diretti verso il proprio pubblico e per la radiodiffusione.
Il video rimane per lo più fedele al brano, dando maggiormente risalto alle immagini di una New York invernale del 1968, poco spazio lo ha Hendrix che lo vediamo nella sua veste di Rock Star, e chi se non lui potrebbe descriverla meglio!  



SCHEDA TECNICA:
TITOLO: Crosstown Traffic
BAND: The Jimi Hendrix Experience
ANNO: 1968
GENERE MUSICALE: Rock Psichedelico
GENERE: Documentaristico
NOTE: Ufficiale, Colore, 2:21

⇐ Puntata precedente:
    Hello, I Love You

Nessun commento: