giovedì 29 maggio 2008

LA CACCA CHE VENNE DALLO SPAZIO

Dal sito Ansa.it

" Serve al più presto un idraulico nello spazio: la toilette della Stazione Spaziale Internazionale non funziona più. I tre astronauti a bordo della Stazione Spaziale hanno usato negli ultimi giorni la toilette della navicella Soyuz, che è parcheggiata accanto al Laboratorio Orbitante, che ha però capacità limitata. Per evitare intasamenti la Nasa ha quindi suggerito ai tre inquilini della Stazione Spaziale di adottare un sistema di emergenza nella toilette rotta, con un sistema di sacchetti collegati alla parte ancora funzionante della sofisticata ma fragile toilette spaziale. Ma si tratta di una soluzione provvisoria: la Nasa conta di procedere alla riparazione quando la prossima navicella shuttle, Discovery, raggiungerà la Stazione Spaziale tra pochi giorni. Un portavoce della Nasa ha sottolineato che "l'importanza di avere una toilette funzionante nello spazio, così come del resto in ogni casa, è evidente".

Una notizia curiosa e interessante amici del blog.... ma voglio mettervi in guardia su un eventuale pericolo: Gli astronauti potrebbero decidere di fare la cacca fuori dalla navicella... con la conseguenza che i pezzi di cacca cadrebbero, come meteoriti, sulla terra. Quindi io vi consiglierei in questi giorni di andare in giro con un grosso ombrello, piuttosto robusto, in modo da evitare una strage caccosa.
Mi raccomando... se state camminando per strada, e sentite odore di cacca, prima di guardarvi la suola delle scarpe, guardate in cielo, perchè è da li che viene il vero pericolo!!

Oh!Rizzonti!

Nessun commento: