giovedì 11 settembre 2008

CH... questi sconosciuti

Che rabbia, ma che rabbia quando vedo commenti o scritte in internet e non tutte scritte alla tamarra, ovvero con le "k" che sostituiscono le "ch" o semplicemente anche solo le "c"
Esempio: "Che cosa c'è?" diventa "ke kosa c'è?"
Ma vi slogate il polso, a scrivere una lettera in più? E lo dico a voi, "tamarrini schiavi della televisione che vogliono diventare veline e calciatori e si drogano e bevono a 11 anni per farsi fighi ma sono solo degli sfigatelli viziati da genitori ancora più idioti di loro".
Noi Oh!Rizzonti non saremo certo i più "grammaticati", ma almeno noi non facciamo diventare un discorso semplice e conciso in un alfabeto greco egiziano del 4 secolo avanti cristo.. La "x" per indicare la parola "per"... e quando fate le moltiplicazioni? scrivete "ics"?
Questo linguaggio andava bene per i cellulari, per risparmiare caratteri nei messaggini e quindi risparmiare soldi... ma questa cosa sta dilagnado persino nelle scuole, nei temi... se fossi un professore, e mi capitasse di vedere una "x" al posto della parola "per", prenderei l'alunno in questione, gli farei scrivere la frase in questione 10000 volte, poi gli farei vedere un telegiornale, visto che il 99,99% dei tamarrini non sanno nemmeno cosa succede a casa loro... sarebbe uno shock per loro sapere che esiste un mondo... al posto di vivere nelle falsità dei MerdReality e delle chiappe di fuori Veliniane.

Oh!Rizzonti!

p.s.
PARTECIPATE AL NOSTRO CONCORSO!!!

1 commento:

BC. Bruno Carioli ha detto...

Già è un miracolo che sia riuscito ad invirvi una mail, quanto a cambiare formato, come diceva Cevoli, sono impossibilitato.
Scusatemi.