giovedì 23 ottobre 2008

Barzellette a go go

Visto che siamo in periodo di crisi economica,il mondo va a rotoli, cerchiamo di svagarci un po' con alcune barzellette... Buone risate dagli Oh!Rizzonti!

Un rapinatore sale su un autobus a Napoli e grida: "Fermi, questa è una rapina!". Un signore si alza e dice: "Maronn' mia, che spavento, pensavo fosse 'o controllore!".

Un tizio arriva con la macchina, piuttosto scassata, davanti a Montecitorio, e posteggia proprio in mezzo alla strada. Un vigile gli si avvicina e gli dice: "Ma cosa fa? Non si può parcheggiare qui!" "Perchè?" "Come perchè?" "Perchè qui ci passano Ministri, Deputati, Senatori, ..." E il tizio: "E che mi frega? Tanto io ho l'antifurto!"

Un signore aveva un cane che lottava. Un giorno un uomo chiese al padrone il perché vincesse tutte queste gare, il padrone rispose "Mi ricordo solo di avergli tagliato la criniera"

Un uccellino sta girando per il bosco e a un certo punto trova un cane e gli dice "E tu chi sei?" e il cane "Un cane-lupo" e l'uccellino "Perché cane-lupo?" il cane "Perché mia mamma era un cane e mio papà un lupo"... L'uccellino va avanti e trova un pesce "E tu chi sei?" il pesce "Una trota-salmonata" l'uccellino "Perché una trota-salmonata?" il pesce "Perché mia mamma era una trota e mio papà un salmone"... L'uccellino va avanti e trova una zanzara e gli dice "E tu chi sei?" la zanzara "Una zanzara-tigre" l'uccellino "Eeh no... non mi prendete mica in giro!!!"

Un pesciolino rosso arriva in fondo al mare e trova un pescione grosso e gli chiede: "Ma qui come fate a fare l'amore?" e il pescione "Non chiederlo a me; io sono il pesce sega!!!"

un carabiniere dice che farà un viaggio sul sole!!!e l'altro risponde: come farete con il caldo? e l'altro dice: semplice partiamo di notte!!!

Nessun commento: