venerdì 8 gennaio 2016

Tanti auguri a te, Roy Batty



TANTI AUGURI A TEEEE
TANTI AUGURI A TEEEE
TANTI AUGURI CARO ROYYYY
TANTI AUGURI A TEEEEEEEE

Era il 1982 quando usciva nelle sale il film cult "Blade Runner", regia di Ridley Scott. 
Il film è tratto da un romanzo del celeberrimo romanziere di fantascienza Philip Dick "Ma gli androidi sognano pecore elettriche?"
Un film che è entrato nell'immaginario collettivo per l'ambientazione e la storia. Un fanta-poliziesco in un mondo sempre piovoso, al buio, con pubblicità al Neon ovunque ( se non fosse per la pioggia sembra il nostro bel presente..)
Non vogliamo svelarvi la trama per farvi gustare questo film, se non lo avete gia visto. E sarebbe opportuno farlo anche perchè a breve uscirà il sequel ( ma di questo ne parleremo più avanti)
Comunque perchè la canzoncina di buon compleanno? 
Perchè il "cattivo" di Blade Runner... compie gli anni oggi.
Infatti nel film, durante le indagini per un omicidio, si fanno vedere le schede di questi "personaggi", e uno di questi, Roy Batty, nasceva l'8 gennaio 2016. Eccovi qui la scena incriminata.

Davvero tanti anniversari in questo futuro, che per noi è il presente. Chissà quanti ancora..
ma lo sapremo più avanti...

Nel frattempo, eccovi la scheda del film.


A presto

Oh!Rizzonti!

Nessun commento: