mercoledì 1 agosto 2007

Un Martedì Sera con Flavio Oreglio

Un normale martedì sera si può trasformare in una serata da morire.


L'iniziativa è di Dado che mi viene a dire di una serata comica a Meda, gli rispondo va bene; e ci dirigiamo a Meda, lui parcheggia la macchina di papà davanti all'oratorio e ci dirigiamo davanti al municipio, entriamo in questa corte, è molto piena, ma ecco che Dado trova due posti. Ci sediamo e inizia la serata: lo spettacolo prevede Flavio Oreglio: "Siamo una Massa di Ignoranti. Parliamone."


Lo spettacolo è davvero forte e prevede due musicisti con chitarra classica e un contrabasso, 2 fortissimi comici e infine il capobanda Flavio Oreglio con le sue poesie d'alto livello e altri discorsi tutti incentrati sul tema Catartico. è veramente una serata da morire, da morire dalle risate, morire per finta, ma le risate erano vere.


Alla fine riusciamo a parlare con Flavio che si dimostra molto disponibile e simpatico facendoci sul manifesto un simpatico autografo "Agli Orizzonti un Saluto Catartico. Flavio Oreglio".

Eccovi l'autografo

Vi consigliamo il suo sito ufficiale: http://www.flaviooreglio.it

Ciao a tutti dagli Oh!Rizzonti!

Nessun commento: