venerdì 28 settembre 2007

NON SPARATE SULLA PACE

Buongiorno amici del blog.. arrivo subito al sodo.
In Birmania la situazione si fa critica... il regime dittatoriale/militare spara sulla manifestazione PACIFISTA dei monaci....
gli Oh!Rizzonti sono con loro.... sono con la PACE, bisogna essere contro ogni tipo di dittatura e repressione.... e si chiede di mettersi addosso un piccolo drappo rosso.. ora vi riporto qua un articolo così capirete meglio:

Una maglietta o un nastro rosso in sostegno della Birmania.
E' la parola d'ordine che corre sui blog e sui cellulari, una catena di sms per un gesto di solidarietà a favore dei monaci buddisti e del popolo birmano.
Questo è l'invito che sta circolando in queste ore via sms: "In support of our incredibly brave friends in Burma: may all people around the world wear a red shirt on Friday, September 28. Please forward!" (a sostegno dei nostri amici incredibilmente coraggiosi in Birmania: venerdì 28 settembre indossiamo tutti quanti, in tutto il mondo, una maglietta rossa).
Un testo analogo in lingua italiana circola anche nei blog: "Venerdì 28 settembre indossiamo una maglia rossa.
Chiunque legga questo messaggio lo trasmetta a quante più persone sensibili a questo gravissimo problema gli sarà possibile. GRAZIE DI CUORE".
Mentre gli studenti delle scuole superiori fiorentine che stamattina hanno partecipato all'iniziativa "La stazione delle idee" alla stazione Leopolda di Firenze hanno adottato un nastro rosso, ocra, giallo o rosa come segno di solidarietà per la Birmania.
Un nastro verrà consegnato questo pomeriggio dagli studenti anche al ministro della Pubblica Istruzione Giuseppe Fioroni, che interverrà alla manifestazione.
La sezione italiana di Amnesty International, con l'obiettivo di mobilitare opinione pubblica e governi, ha indetto due sit-in a Roma e a Milano e ha lanciato un appello on line in favore di un gruppo di parlamentari, monaci e artisti arrestati nelle ultime ore a Yangon, a Mandalay e in altri centri del paese.
I sit-in - si legge in una nota dell'organizzazione - si svolgeranno domani a Roma (dalle 17.30 di fronte all'ambasciata del Myanmar, in via della Camilluccia 551) e sabato a Milano (dalle 16.30 in piazza della Scala).

Gli Oh!Rizzonti! saranno quasi sicuramente al sit in a milano, con un cartello con scritto NON SPARATE SULLA PACE.... quindi se state leggendo e volete anche incontrarci noi siamo li..

MI RACCOMANDO PENSATE PACE

Gli Oh!Rizzonti!

Nessun commento: