O L E R O N

O L E R O N

DAL 27 DICEMBRE E' DISPONIBILE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE E SUL NOSTRO NUOVO CANALE VIMEO, IL NOSTRO ULTIMO LAVORO, UN LUNGOMETRAGGIO INTITOLATO O L E R O N, TRATTO DA UN RACCONTO DI STEFANO BENNI.
GUARDATE, CONDIVIDETE, COMMENTATE E VISITATE IL NOSTRO CANALE.

Argomenti:

domenica 7 giugno 2015

EXPOH!RIZZONTI! / 5 - GLI ALIMENTI BASE (ACQUA)



Buongiorno, eccoci tornati alla continuazione del padiglione dedicato all'acqua.
In questo padiglione cercheremo di capire perchè non tutti al mondo hanno accesso all'acqua e come si può recuperare.

I motivi per i quali non tutti al mondo hanno accesso all'acqua sono molteplici:
 - motivi geografici: ci sono zone del mondo dove non c'è molta acqua e bisogna o scavare molto in profondità per trovarla o viaggiare per chilometri
-motivi politici: in zone dove ci sono guerre o conflitti di natura politica, l'accesso all'acqua potabile è reso difficoltoso e a volte vietato. Come per esempio in Israele/Palestina, dove i Palestinesi hanno un tot di acqua da bere, che ultimamente è stato pure diminuito.
-Motivi ambientali: troppo inquinamento rende l'acqua imbevibile.

COME RISOLVERE QUESTI PROBLEMI:

Per recuperare l'acqua potabile ci sono diversi strumenti, come pompe (che estraggono l'acqua dal sottosuolo). Possono essere manuali o elettriche, e c'e ne sono anche a energia Eolica, ovvero che il vento produce l'energia per estrarre quest'acqua.

POMPA EOLICA

La cosa "buffa" dell'Africa (non che in altre parti del mondo non ci siano problemi di acqua, ma mi ha colpito questo articolo) giace su un enorme giacimento d'acqua, ma non ci sono i mezzi per raggiungerla. Ovviamente i motivi sono di natura politica ed economica.

L'AFRICA GIACE SU UNA MINIERA D'ACQUA

Ci sono anche i desalinizzatori, impianti che tolgono il sale dall'acqua di mare, la filtrano e la rendono potabile. Stanno facendo molti investimenti su questi impianti nei paesi Medio-orientali e anche in Cina. Ovviamente hanno i soldi per farli..

ma ci sono anche DISSALATORI A ENERGIA SOLARI, ovviamente non utilizzabili su grande scala, ma per piccole esigenze o emergenze può andare. Per noi ricchi occidentali potrebbe essere utile per piccoli lavori, come bagnare i fiori o altro. Certo non sarà un grosso risparmio, ma da qualche parte bisogna cominciare

DISSALATORE A ENERGIA SOLARE

C'è anche la possibilità di recuperare l'acqua piovana, raccolgiendola, filtrandola e ri-usandola. FAte caso a quanta acqua cade sui tetti quando piove. i mezzi ci sono, ma sono ancore costosi e poco conosciuti. Vi linko questo sito con alcune inovazioni casalinghe per poterla raccogliere.

RACCOLTA ACQUA PIOVANA

Noi Europei e Occidentali siamo stati educati allo spreco. Ma visto che l'acqua al mondo NON C'è PER TUTTI bisogna che TUTTI comincino a risparmiare e utilizzare in modo oculato il prezioso liquido. Come fare? bhe, basta riparare i lavandini che perdono, spegnere l'acqua quando ci laviamo i denti e le mani, usare acqua che dovremmo buttare per usi alternativi, come bagnare piante o altro.. insomma per non sprecare chissà quante ne avete sentite, ma non preoccupatevi.. Continueremo a mettere informazioni utili per non sprecare.

Al prossimo padiglione

Oh!Rizzonti!






Nessun commento: