O L E R O N

O L E R O N

DAL 27 DICEMBRE E' DISPONIBILE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE E SUL NOSTRO NUOVO CANALE VIMEO, IL NOSTRO ULTIMO LAVORO, UN LUNGOMETRAGGIO INTITOLATO O L E R O N, TRATTO DA UN RACCONTO DI STEFANO BENNI.
GUARDATE, CONDIVIDETE, COMMENTATE E VISITATE IL NOSTRO CANALE.

Argomenti:

venerdì 26 giugno 2015

L’Invasione dei Supereroi

Breve guida a quella che è la più importante invasione nel mondo del cinema attuale, ovvero il genere dei Supereroi che invaderà e cambierà quello che è il più importante mercato cinematografico al mondo, quello degli Usa, nei prossimi 6 anni verranno sfornati 29 film, per chi c’era, per chi inseguiva una sua chimera o per chi inneggiava alla tortura una piccola guida ai film per supereroi nel prossimi anni.



Lungi dal volere trattare l’argomento se sia meglio un film indipendente o un blockbuster della polemica Inarritu-Downer Jr. (Personalmente m’interessa solo che torni ad interpretare Sherlock Holmes), è un momento molto importante per il genere dei Supereroi ma è anche un momento molto difficile per il cinema in quanto arte, le major cinematografiche negli ultimi anni stanno sfornando solo prequel e sequel abituando un pubblico a vedere il già visto e disabituandolo a qualcosa di nuovo, da questo possiamo vedere come cambierà e muterà il mercato cinematografico.
Per il discorso dei Supereroi notiamo subito che la maggior parte dei titoli provengono dalla Marvel, inseguita dalla DC che è arrivata in leggero ritardo e sta tentando di saltare su un treno in corsa, il mercato è pieno di prequel e sequel, ma c’è ancora spazio per qualche new-entry, fino a quando durerà tutto ciò? Difficile dirlo, come per i film d’azione hanno avuto un grandissimo successo per via della generazione, ovvero finché questa generazione seguirà il genere verranno sfornati una lunga serie di titoli, unico problema, con ben 29 titoli in 6 anni si rischierà che il genere implodi, qualcuno sarà destinato ad essere un fallimento;
Ma ora diamo uno sguardo alla lista:

Avengers: Age of Ultron

Partiamo da questo titolo uscito da noi il 22 aprile scorso ha incassato $449.4 milioni al box-office nordamericano e $918.4 milioni nel resto del mondo, per un totale complessivo di $1,367 miliardi, è il quinto maggiore incasso nella storia del cinema, e il terzo film dei Marvel Studios e l'ottavo film distribuito dalla Disney a superare il miliardo di dollari di incasso. ma non abbastanza da raggiungere il precedente “Avengers”, nato anch’esso dal successo solitario dei vari film, fra tutti “Iron Man”; La Marvel in 10 anni ha incassato con soli 10 film più di 7 miliardi di dollari. E dire che quando la Disney l’ha comprata per 4 miliardi nel 2009, c’è chi riteneva fosse un pessimo affare, memore del fatto che negli anni 90 l’azienda era sull’orlo del fallimento.





Ant-Man

E’ il nuovo tentativo Marvel-Disney di introdurre un personaggio minore nel genere, è atteso per il 17 luglio, sarà interpretato dall'attore comico americano Paul Rudd. Ci saranno anche Michael Douglas e Evangeline Lilly.




The Fantastic Four

Questo film è definibile come rebot, perché sarà interpretato da attori diversi dai film usciti nel 2005 e nel 2007 con protagonisti lo stesso team di supereroi della Marvel, ma in questo caso il film non è prodotto dalla Disney ma 20th Century Fox ed uscirà il 12 agosto.



Deadpool 
12 febbraio – Marvel/20th Century Fox) 
E' il primo film dedicato ad un cattivo della Marvel, che ha  una sua serie a fumetti. Nel film sarà interpretato dall'attore americano Ryan Reynolds (Dopo un’infinita serie di flop, si è capito che fa il protagonista solo perché va a letto con i produttori), che aveva già recitato nel suo ruolo in un film della saga di X-Men oltre ad aver interpretato Lanterna Verde nell'omonimo film flop del 2011.

Batman v. Superman: Dawn of Justice 
(26 marzo 2016 – DC/Warner Bros)

Ok il titolo è uno dei più attesi del 2016, va bene tutto ma dopo la bellissima trilogia di Batman di Nolan ci chiediamo se dovevano proprio riportarlo sul grande schermo! Ebbne sì, sarà il sequel di "Man of Steel", il fllm rebot su Superman del 2013, Batman non sarà più interpretato da Christian Bale che dopo l'ultimo del 2012 ha appeso il costume al chiodo, ma bensì da Ben Affleck. Questo è il tentativo in gran ritardo della Warner Bros. di far concorrenza sul mercato con un prodotto DC Comics, sarà la versione “Avengers” della DC, infatti nel cast si annovera oltre a Superman e Batman altri personaggi del mondo DC oltre che farà da apripista a due film successivi.


Captain America: Civil War
(6 maggio 2016 – Marvel/Disney)
La risposta della Disney alla Warner non si fa attendere e per contrastare i suoi piani è già in lavorazione il sequel di "Avengers: Age of Ultron" ed il terzo di Captain America, con questo film la Disney apre quella che generalmente è chiamata dagli esperti come la 3° fase, sappiamo già che oltre ad essere nel pieno delle riprese, la trama sarà incentrata fra i dissidi nati fra Captain America e Iron Man, sull’idea di quest’ultimo di imporre un sindacato di sorveglianza su tutti i supereroi. Notizia nuova è che grazie ad un accordo Marvel-Sony la Disney potrà utilizzare SpiderMan già in questo film, non è ancora chiaro chi lo interpreterà, ma di sicuro non sarà Andrew Garfield legato dal contratto con la Sony, si vocifera che potrà essere Tom Holland, attore 19enne, Ancora tenuto segreto la quantità di personaggi Marvel che verrà inserita in quest'episodio.

X-Men: Apocalypse
(27 maggio 2016 – Marvel/20th Century Fox)

Sarà il settimo film della saga del gruppo di supereroi Marvel (Altro brand rimasto fuori dalle mani della Disney) che viene dopo il successo di pubblico e critica del precedente “X-Men: Giorni di un Futuro Passato”, sarà ambientato 10 anni dopo ovvero negli anni 80, e forse sarà il penultimo per Hugh Jackman e l’ultimo per Jennifer Lawrence, ma vedrà l’inserimento di molte new-entry.

Suicide Squad
(5 agosto 2016 – DC/Warner Bros)

La Warner sembra averci preso gusto e propone la squadra di supereroi cattivi della DC, chiamata in missioni suicide. Rivedremo dopo l’ultima apparizione in “Il Cavaliere Oscuro” il personaggio di Joker, interpretato dal polivalente Jared Leto (Anche se le prime immagini rilasciate abbiano lasciato un po’ di amaro fra i fan), nel cast anche Will Smith, Margot Robbie e Cara Delevingne; La regia è affidata a David Ayer, sceneggiatore del primo "Fast and Furious", le riprese sono ancora in corso e portano con sè un nuovo modo di pubblicizzare il film, ovvero vengono rilasciate giorno per giorno immagini dal set cercando di aumentare la sensazione d'attesa per questo film in cui non vi sono grandi personaggi conosciuti dalla maggior parte del pubblico.

Doctor Strange
(4 novembre 2016 – Marvel/Disney)

E' un supereroe/mago e personaggio minore dell’universo Marvel. Il film sarà diretto da Scott Derrickson, regista di "Ultimatum alla Terra", ad interpretare il Doctor sarà l’amato Benedict Cumberbatch.

Sinister Six
(11 novembre 2016 – Marvel/Sony)

Sono un gruppo di cattivi che nei fumetti sono i nemici storici dell'Uomo Ragno. Da anni l’Uomo Ragno è stato nelle mani della Sony ma all’ultimo la Sony ha chiuso un accordo con Marvel cedendone l’esclusività, in cambio non pagherà più per il diritto d’utilizzo e potendo sfruttare persino i suoi cattivi. Ora come ora non è chiaro chi dirigerà il film né chi saranno gli attori principali.

Wolverine
(3 marzo 2017 - Marvel/20th Century Fox)

Sequel di “Wolverine – L’Immortale” film del 2013 e di "X-Men: Apocalypse" sarà il capitolo "finale" della serie X-Men ed incentrato sul supereroe interpretato da Hugh Jackman qui all’ottava ed ultima apparizione con il suo personaggio, la Fox potrebbe decidere di mandare avanti la serie puntando su altri personaggi ed eventualmente introducendo un altro attore nei panni di Wolverine, si vocifera di un possibile cross-over con i personaggi de "I Fantastici 4".

Guardians of the Galaxy 2
(5 maggio 2017 - Marvel/Disney)

E’ il sequel del film omonimo uscito nel 2014 sul gruppo di supereroi Marvel e viene dopo il successo di pubblico e critica, forse il migliore film sui supereroi dell’ultimo periodo insieme a “X-Men: Giorni di un Futuro Passato”. Rivedremo Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista e sentiremo le voci di Bradley Cooper ed il rutto di Vin Diesel.

Wonder Woman
(23 giugno 2017 – DC/Warner Bros)

Finalmente un film dedicato ad una supereroina dopo tutti questi eroi maschili, ed ha battuto in tempo un possibile film sulla Vedova Nera (Scarlett Johansson), sarà interpretata dall'attrice israeliana Gal Gadot, e non da Megan Fox (Che per molti anni è stata la candidata più naturale), il personaggio verrà introdotto già in "Batman vs Superman: Dawn of Justice".

The Fantastic Four 2
(14 luglio 2017 - Marvel/20th Century Fox)

Sarà il sequel del film del 2015, messo in cantiere ancora prima di sapere come verrà accolto al botteghino il primo. Lo vedremo!?

Thor: Ragnarok
(28 luglio 2017 - Marvel/Disney)

Dopo aver sistemato in un unico fil Captain America e Iron Man è il turno dell’altro Avenger di successo, per Thor sarà il terzo film della saga, sempre interpretato da Chris Hemsworth. Tanti i rumors ma ancora niente di certo.

Black Panther
(3 novembre 2017 - Marvel/Disney)

Colpo di scena, questo sarà il primo film Marvel con protagonista un supereroe nero, sarà interpretato dall'attore americano Chadwick Boseman, e verrà introdotto in "Captain America: Civil War".

Justice League - I Parte
(17 novembre 2017 - DC/Warner Bros)

E’ l'equivalente degli Avengers, ed arriva dopo l’apertura di "Batman v. Superman: Dawn of Justice" e "Wonder Woman"; Un gruppo di supereroi già famosi per altri film propri, in questo caso Batman, Superman, Wonder Woman,  The Flash e Lanterna Verde e molti altri; Dovrebbe rimanere immutato il cast dei film precedenti; Il film sarà diviso in due parti.

The Flash
(23 marzo 2018 - DC/Warner Bros)

Rispolverato l supereroe DC della Justice League avrà un film tutto suo e sarà interpretato da Ezra Miller.

Avengers: Infinity War – I Parte
(4 maggio 2018 - Marvel/Disney)

A due anni di distanza da "Captain America: Civil War" e ad uno dal concorrente diretto "Justice League”,  sarò diviso in due film ma girato un’unica volta, la durata delle riprese è stimata in 9 mesi; Sarà la prima parte del terzo film della saga di supereroi Marvel e continuerà dalle vicende di quest’ultimo. Stesso cast e continuazione della storia,  non film a sé; Qualche rumors fa intendere che questo film potrebbe mettere insieme il brand Avengers con quello dei Guardiani della Galassia, un crossover dove si incontrano i migliori supereroi Marvel contro un grande e potentissimo nemico (Josh Brolin), forse, staremo a vedere, se saremo ancora vivi!

Captain Marvel
(6 luglio 2018 - Marvel/Disney)

Primo film della Marvel incentrato su una supereroina come Wonder Woman; Mettetevi l'anima in pace, un film su Vedova Nera non ve lo fanno! Potrebbe essere presentato in “Avengers: Infinity War”, programmato ma non è ancora chiaro chi sarà la protagonista ne l’intero cast.

Non Pervenuto: (13 luglio 2018)
Gli studios sono talmente interessati a sfruttare il momento che hanno messo in cantiere un film ma non sì sa a che Supereroe sarà incentrato ma si sa la data di uscita, si sa che sarà un film della Marvel prodotto dalla FOX. Voglia di strafare!?

Acquaman 
(27 luglio 2018 - DC/Warner Bros)

Forse a questo punto sarebbe meglio darci un taglio, invece… Acquamen è un supereroe della DC Comics con la capacità di vivere sott'acqua. Il suo ruolo sarà interpretato da Jason Momoa, attore americano noto per avere recitato nella parte di Khal Drogo nella serie televisiva "Game of Thrones" e nel ruolo di Conan nel film del 2011 "Conan the Barbarian". Verrà presentato in "Batman v. Superman: Dawn of Justice"

Inhumans
(2 novembre 2018 - Marvel/Disney)

Sono un gruppo di supereroi Marvel, ai quali non è ancora stato dedicato nessun film. Ma dobbiamo proprio!? Ebbene sì forse già in "Avengers: Infinity War". Mi scoppia la testa.

The Amazing Spider-Man 3
(2018 - Marvel/Sony)

E’ il terzo film della seconda saga dedicata al celebre supereroe, anche se il precedente è stato sotto le aspettative, conta sul successo di "Sinister Six"; Ad interpretato di nuovo l'attore americano Andrew Garfield, che molto probabilmente non lo interpreterà nella versione Disneyana. Avremo sul grande schermo ben 2 Spider-Man. Un po come i Papi.

Shazam
(5 aprile 2019 - DC/Warner Bros)
Non ci ho capito molto, ma sarà incentrato sulla storia del supereroe della DC Comics che però si chiama Capitan Marvel (Come quelli della concorrenza!?) cioè un giornalista di nome Billy Batson che ogni volta che pronuncia la parola "Shazam" (Prima di essere un servizio per ascoltare musica in streaming era anche un supereroe), si traforma in Capitan Marvel. Il suo ruolo sarà interpretato da Dwayne Johnson noto col nome di The Rock.

Avengers: Infinity War – II Parte
(3 maggio 2019 - Marvel/Disney)

E’ la seconda parte del terzo film della saga di supereroi Marvel e concluderebbe la 3° fase, liberi dal contratto sarebbero Chris Hemsworth e Chris Evans, mentre si concluderebbe l’oneroso contratto con Robert Downey Jr di cui si parla di 80/100 milioni di $ a film; Si pensa che se la serie abbia successo fino a qui gli Avengers potrebbero continuare con gli stessi attori anche se il timore dei produttori è che i contratti possano lievitare non di poco, cosa che potrebbe far pensare ad un reboot con attori diversi per gli stessi personaggi.

Cyborg
(3 aprile 2020 - DC/Warner Bros)
E’ un supereroe mezzo uomo e mezzo macchina. Il suo ruolo sarà interpretato dall'attore americano Ray Fisher e verrà introdotto nel film "Batman v. Superman: Dawn of Justice". Siamo già nel 2020.

Green Lantern
(19 luglio 2020 - DC/Warner Bros)

Non è chiaro se sarà un reboot del film del 2011 o chi lo interpreterà, se l'attore Ryan Reynolds che lo aveva già interpretato ma che ora è impegnato in “Deadpool” oppure Chris Pine (Star Trek); Quello del 2011 fu segnato come uno dei pochi flop nel mondo dei supereroi.

Da qui in poi si vedrà chi ce l’ha fatta e chi è caduto. Se vinceranno i supereroi, i produttori o perirà il pubblico.

Nessun commento: