O L E R O N

O L E R O N

DAL 27 DICEMBRE E' DISPONIBILE SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE E SUL NOSTRO NUOVO CANALE VIMEO, IL NOSTRO ULTIMO LAVORO, UN LUNGOMETRAGGIO INTITOLATO O L E R O N, TRATTO DA UN RACCONTO DI STEFANO BENNI.
GUARDATE, CONDIVIDETE, COMMENTATE E VISITATE IL NOSTRO CANALE.

Argomenti:

venerdì 21 ottobre 2016

Foto della Settimana / 238 e LA STORIA cap. 8 - EDIZIONE SPECIALE

Oggi, mischiamo due rubriche..La Storia, che ritorna dopo una pausa creativa e la foto della settimana, che ha perfetta inerenza con questo capitolo.
Foto realizzata da Steve Best, e se volete vedere le sue foto andate a trovarlo sul suo sito.


("Il tuffatore", foto di Steve Best - 2012)

La storia / cap. 8

Un incontro così fortuito, così..incasinato. Nel turbinio di pensieri, emozioni e sensazioni che stavano invadendo Jhon, gli ritornò in mente quando a scuola flirtava con Simona.
Gli piaceva Simona. Non era bellissima..molto carina per carità, ma gli piaceva.
Era iniziato con scambiarsi qualche parola, così, ed infine era nata una non-relazione che durava il periodo dell' Intervallo. Non si erano nemmeno mai scambiati il numero di cellulare.
Anche a Simona piaceva Jhon.

Quando suonava la campanella dell'intervallo, Simona quasi correva da Jhon e lo abbracciava, facendo cadere i suoi lunghi capelli sulle sue spalle.

Non si erano nemmeno mai baciati. ma si piacevano. Si volevano bene.

Quando poi, la gita si fece con le loro due classi, ebbero l'occasione di stare tutto il giorno insieme, mano nelle mano, abbracciati in fondo al pullman.

Poi un giorno Jhon prese coraggio,
 salì sul bordo
 e chiese il numero a Simona.
Glielo diede ben volentieri.

Cominciarono a messaggiare.

Poi un giorno, decise di buttarsi da quel bordo dal quale si era sporso
le chiese di uscire

Le mandò un messaggio con scritto:
"uno di questi pomeriggi, ti andrebbe di uscire con me?"

La risposta che gli diede fu:
"a qualcuno non farebbe piacere"

Jhon si sentì cadere, ma non perchè aveva fatto il passo da quel bordo, ma perchè il suo cuore era stato risucchiato da un buco nero di tristezza e delusione.

Aveva il ragazzo. Che strana giostra la vita.

Ora era di nuovo sul bordo. Cosa sarebbe successo con Ginette?

Nessun commento: