domenica 14 ottobre 2007

Manifestazione del 12 Ottobre a Milano

Carissimi amici del nostro blog, giovedì avevo messo per iscritto la manifestazione di Venerdì 12 per la scuola, ebbene Armino, essendo studente, ha partecipato alla manifestazione con un guarnito gruppo della sua scuola. Nonostante la manifestazione è stata piena di confusione, per via delle differenze dei gruppi organizzatori a cui capeggiava l'Unione degli Studenti (Il Sindacato Scolastico), è andato tutto liscio tranne per delle uova tirate addosso al comune di Milano, dove adesso risiede la mitica ideatrice della penosa riforma Moratti, cioè il sindaco è sempre la Moratti, ma si può dire che Fioroni non vuole proprio farci sentire la sua mancanza anzi dalla riforma che porta il suo nome (Forse per sua vanità), si può dire proprio di no.
Il corteo è stato pacifico, anche se pieno di cori, ma per cambiare la riforma serve un pò di buon senso da parte da chi è al posto di guida, esempio il ministro dell'Istruzione che ha pure firmato degli accordi con gli studenti mai rispettati, ma la firma che ha fatto rimane sul foglio: Carta Canta.
Nelle foto che seguiranno ho messo un pò di foto della manifestazione di Milano, con molti cartelloni e manifesti, i cui molti slogan dovrebbero essere presi come riforme: "Le Nostre Idee Faranno la Scuola", e altri etc. etc. etc...
Ma purtroppo il ministero dell'Istruzione è da anni vuoto e lasciato ha persone senza ....., peccato anche per l'inutile politicizzazione di cui ha avuto la manifestazione (Grazie anche al tg5).
Arminio.



Nessun commento: